vestiti connessi jeans

Jeans & bike e la connettività urbana

Una giacca jeans dalla tecnologia sorprendente nata per i ciclisti urbani

Indossare il proprio smartphone. Non semplicemente con una fascia o in una taschina della giacca, ma averlo proprio addosso, come un abito. Rispondere al telefono passando la mano sul polsino o attivare una funzione con un tocco del tessuto. Impossibile? Pare di no. Il futuro è qui si chiama Project Jacquard ed è sviluppato da Google e Levi’s®, si proprio il produttore dei jeans più famosi al mondo.

Questi due importanti brand, da un lato il colosso dei motori di ricerca e innovazione digitale, dall’altro quello dei vestiti casual, potevamo non citarlo sul nostro blog, si sono uniti in qualcosa di straordinariamente innovativo. Si tratta della realizzazione di una giacca jeans dal nome Commuter™, prevalentemente pensata per i ciclisti, con un tessuto particolare che registra i comandi a “tocco” e “sfioramento” permettendo di utilizzare lo smartphone senza le mani. Una bella idea per evitare distrazioni in bici.

Giacca Jeans Commuter
Giacca Jeans Commuter di Levi’s con tecnologia Google

Un tessuto ad alta tecnologia ma indistinguibile dagli altri

Un tessuto tecnologico, non poteva essere che un jeans visto che una delle due aziende è un colosso proprio in questo campo, con all’interno, nella trama, una serie di sensori che permettono di tramettere le informazioni ad un apparecchietto che si fissa alla giacca e che le trasmette poi allo smartphone.

La cosa straordinaria è che questo tessuto può essere utilizzato in questo capo d’abbigliamento, con colori e finiture diverse, ma domani potrebbe essere usato sul bracciolo del divano per cambiare canale, fantastico non dover più cercare dove è finito il telecomando, l’intero divano è più difficile da smarrire o lasciare in giro per la casa! Ma gli usi sono infiniti. Il rivestimento dei sedili dell’auto, il bracciolo dell’aereo, nei cappellini, insomma basta un po’ di fantasia per capire che le opportunità sono davvero infinite.

giacca jeans connessa
Accessori tecnologici sulla giacca jeans

La tecnologia per produrre questo speciale tessuto abbina un sottilissimo filo metallico a filati come cotone, poliestere o seta, creando qualcosa che può essere tessuto, tramato ed infine inserito nei vestiti, pure lavato in lavatrice! Gli accessori connessi al tessuto non saranno più grandi di un bottone, e rimovibili per il lavaggio. L’unico dubbio è che a mio parere sia da mettere un alert per ricordarsi di toglierli! Sai che discussioni a casa con Giulia se no!

Per capire di cosa si tratta vedere questo video è molto istruttivo, un salto nel futuro a bordo di una bicicletta. Non vedo l’ora di scoprire questo prodotto nelle vetrine dei negozi, e perché no! Magari provare ad indossarlo a Milano, dove uscirà certamente in anteprima:)

Più info a questo indirizzo https://atap.google.com/jacquard/, dal quale arrivano anche le fotografie utilizzate in questo articolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *