Isola in affitto

Isola in affitto e cottage solo per te

L’isola che hai sempre sognato

Siamo abituati a vedere le immagini che ci arrivano da programmi televisivi come l’isola dei famosi, queste spiagge tropicali deserte, un’isola per pochi fortunati, un sogno per molti. Ma oggi è possibile vivere un’esperienza simile a quella dell’isola dei famosi, senza però dover affrontare prove difficilissime, compagni di viaggio antipatici, o disporre del presupposto di essere “famosi”.

isola in affitto
Isola in affitto alle Aland

In Finlandia c’è un arcipelago di più di 6.900 isole e isolotti, prendono il nome di Isole Aland e si trovano a metà strada tra la Finlandia, e la Svezia. Arrivarci non è complesso, sono molte le navi ferry che partendo da Stoccolma o Turku fanno la spola in questa che è una delle mete di vacanza più gettonate nel Nord Europa. Ed è proprio in questo luogo che è possibile vivere un’esperienza unica, disporre di un’isola tutta per sé per una o più notti.

Dormire su un’isola privata

Dato che le isole alle Aland sono tantissime, è abbastanza facile trovarne una da affittare con tanto di cottage. Chiaramente ci si arriva via mare, perciò il primo trasferimento sarà in barca.

isola affitto Finlandia
Isola in affitto in Finlandia

L’alloggio in genere è un cottage in legno, di quelli tipici finlandesi (sai che le case di legno sono quelle dove si vive meglio). Chiaramente ogni location è diversa ma le caratteristiche principali sono abbastanza simili. I cottage sono attrezzati con cucina e molte comodità, come la tv o il wifi, il frigorifero, non è proprio un’isola dei famosi… di diverso c’è che il wc è esterno, generalmente in una casettina a parte, si fa il bagno in mare.

L’esperienza di vivere una vacanza su di un’isola privata

Decisamente qualcosa di unico e indimenticabile. Emozione quando arrivi dal mare, emozione quando la barca se ne va, emozione quando lasci la “tua” casa in mezzo al mare. I rumori della natura alla notte, la presa di coscienza di essere soli, anche se non abbandonati.

isola affitto Aland
L’esperienza sulle isole in affitto alle Aland

E’ un’esperienza da vivere, da soli, in coppia (magari per stupire la fidanzata) o in famiglia. Una piccola grande avventura che difficilmente dimenticherai.

Le precauzioni per dormire una notte su un’isola privata

E’ pur sempre un’avventura, non un week end in un hotel 4 stelle con Spa in Trentino, accessibile ma meglio sapere un paio di cose. Su questi isolotti privati può capitare di veder passare delle alci che nuotano da un’isola all’altra, ma anche qualche serpente. Meglio perciò non avventurarsi all’interno dell’isola e limitare il proprio desiderio di esplorazione alle porzioni più vicine al mare. Se soffri il mal di mare procurati qualche medicinale, la semplice mentina forte o la Coca Cola, rimedi che usiamo spesso e ci hanno risolto più volte questo fastidioso problema.

Ricordati di fare la spesa per i viveri prima di imbarcarti, a destinazione non ci sono negozi o supermercati 🙂 Non dimenticarti lo smartphone o una action cam per crearti dei ricordi! Se ti manca qualcosa a destinazione mi sa che imparerai l’arte di arrangiarti, un po’ in stile Isola dei Famosi.

Quanto costa affittare un’isola tutta per sé e dove prenotare?

Il costo per affittare un cottage con tutta l’isolotto alle Aland in Finlandia è di circa 150 Euro/notte, non è economico ma confrontato ad un hotel di qualità… e qui di certo non ci vieni ogni weekend.

Per prenotare puoi cercare su booking.com, questo è il cottage dove abbiamo dormito io e Giulia.  In alternativa, questo villaggio campeggio dispone anche di un isolotto con un cottage e pure di una grande vasca di acqua riscaldata a legna in riva al mare, esperienza di bagno finlandese tutta da provare, magari in coppia, magari al tramonto, magari con un calice di vino in mano! Si vive anche per questo… o no?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *