arredo in legno

Legno, il calore, le caratteristiche e il benessere

Quale sensazione ci trasmette il legno?

Ogni volta che entro in una baita in montagna, in uno chalet o semplicemente in un appartamento dove il legno è quello predominante tra i materiali utilizzati, ogni volta è un vero colpo all’anima.

E’ il calore, la sensazione di benessere, l’accoglienza che trasmette. Al di là dell’aspetto estetico, al di là del design. Sia rovere, mogano, betulla, larice o un semplice abete, il legno è legno, indipendentemente dall’essenza o il colore che lo caratterizza.

Mi è successo anche recentemente, all’Hotel Tevini a Commezzadura in Val di Sole, una junior suite tutta travi e tavole naturali dalla quale andar via al termine del fine settimana è stata una triste decisione.

Ma in cosa risiede il motivo di questa particolare sensazione?

Sarà che ogni pezzo di legno è diverso dall’altro, che è un materiale vivo, e ne dà dimostrazione quando nelle travi o sulle tavole vediamo le venature, sempre diverse, sempre magnifiche, quasi delle fiammate che ne esaltano la superficie e la struttura.

Il legno naturale
Legno naturale

Il legno trasmette calore anche perché siamo abituati a riceverne una sensazione piacevole al tatto, difficilmente è un materiale freddo come possiamo percepire il marmo, il metallo o il vetro. E il suo calore, che ci ricorda il benessere dei raggi solari, ci arriva anche dalle sue tinte morbide, persino un acero sbiancato non posso immaginarlo come un materiale freddo!

I pregi come materiale d’arredo

Nell’arredo di una casa il legno ha molti pregi. Un buon isolante termico innanzitutto, un ottimo regolatore igroscopico dell’umidità interna. Ma il legno è anche un materiale riciclabile, e quando proviene da foreste protette, controlla in Europa la presenza del marchio PEFC, è un materiale ecologico, che rispetta il pianeta perché è parte di esso.

Se seguiamo la filosofia dei danesi, che sono riconosciuti per essere il popolo più felice al mondo, scopriamo come il calore della casa sia uno degli elementi più importanti per creare armonia. Hai già letto il libro Hygge la via danese alla felicità? Giulia lo ha letteralmente divorato in un paio di sere. Capiamo così che questo materiale è molto importante in questo tipo di armonia, crea calore, fuori e dentro. E magari siamo anche un po’ più felici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *