salone del mobile milano

3 buoni motivi per visitare il Salone del Mobile 2017

A Milano dal 4 al 9 aprile torna il Salone del Mobile

Milano, inizio aprile. Ritorna il Salone del Mobile alla fiera di Rho, il mondo dell’arredamento, dell’illuminazione e del complemento d’arredo,  proprio quando l’interesse per gli arredi torna a prendere il suo giusto spazio tra la gente.

Ho provato a buttare giù 3 buone ragione per le quali anche una persona normale, e non unicamente un esperto del settore, dovrebbe visitare questa mostra. Si perché al Salone del Mobile ci possono accedere anche i cosiddetti “privati”, il sabato e la domenica, 8 e 9 di aprile. L’ingresso è a pagamento, 30 Euro a testa, 44 Euro per una coppia, 49 Euro per una famiglia con un bambino, praticamente in più sei, più risparmi. Solo il Salone Satellite, un’area dedicata ai giovani, al design e innovazione, è aperto al pubblico gratuitamente ogni giorno.

salone del mobile milano
Design e innovazione al Salone del Mobile di Milano

Ispirazione

La prima volta che ho visitato il Salone del Mobile sono rimasto impressionato da quale sia la produzione italiana e internazionale di arredi. La qualità del mobile e il mondo che ci gira attorno. Designer, pr, creativi di ogni tipo, e la fiera non è solo una “mostra di mobili”. Le aree dei principali espositori sono degli ambienti a sé stanti, con una propria identità che segue le nuove linee di produzione. Dal Salone del Mobile si esce con tante nuove idee, non solo con i piedi stanchi.

Esposizione

Un numero di elementi d’arredo praticamente infinito. Qui li puoi vedere tutti o quasi. Se ti sei innamorato di una lampada o di un tavolino particolare visto su di una rivista al Salone del Mobile lo trovi di certo, e lo puoi confrontare con l’altro modello in esposizione. Minotti, Calligaris, Bonaldo, Euromobil, Kartell e molti altri, i principali brand del mobile sono qui. Unico suggerimento per evitarti maratone inutili informati bene sul catalogo o sui pannelli informativi dove si trovano gli espositori che ti interessano.

Futuro

Da queste parti passa il futuro. Che tu sia un appassionato di design o semplicemente una persona che ama la casa (ma anche l’ufficio, perché no) , il salone è il luogo giusto per scoprire in anteprima quali saranno gli arredi che prenderanno piede nei prossimi anni, le tendenze, i colori e i materiali. Ma anche per riscoprire gli intramontabili, come gli arredi classici in legno, le poltrone della storia del design rivisitate magari con nuove tecniche.

Il Salone del Mobile è a Milano dal 4 al 9 aprile, ma il weekend del giorno 8 e 9 è aperto a tutti, ci dedichiamo una giornata di design? Nota, le cucine non ci sono perché il salone Eurocucina torna nel 2018.

Per alloggiare a Milano noi abbiamo scelto il Novotel Milano Nord Ca’ Granda, un buon hotel business che però nel fine settimana non è molto trafficato.

foto da salonemilano.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *